ENG

|

ITA

GEOFFREY HUMPHRIES
 
        Geoffrey Humphries è il più rinomato pittore figurativo che abita e vive a Venezia oggi; Ha ottenuto una reputazione internazionale come maestro di pittura e disegno dal vivo, di ritratti, di acquarelli di scene veneziane e di fantasie espressioniste che girano intorno al mondo del cabaret.

        E' famoso sia per la sua bravura nell'uso dei colori sia per il tratto sensuale delle sue linee. I suoi più recenti tentativi di catturare Venezia con gli acquarelli non hanno paragoni e possono essere confrontati con Sargent e Turner. Geoffrey è uno dei pittori più talentuosi della sua generazione che si concentra sul ritratto, attività che viene svolta non come un obbligo del pittore, ma come un modo per scovare i limiti della comprensione umana usando la pittura per catturare insieme l'anima, la psiche e la sensualità. L'acutezza psicologica dei suoi ritratti gli ha portato un grande seguito, e coloro che si sono fatti ritrarre vanno dagli abitanti della Giudecca a grandi rock star e nobili.

        Nessun altro pittore della sua generazione usa i colori così decisamente, così appassionatamente e così brillantemente come Geoffrey Humphries. Dopo oltre quaranta anni a Venezia la sua tavolozza è piena di una luce, un colore, una ricchezza suggestiva di emozione, tono e tinta che è nata in intimità col mondo di Bellini, Tiziano, Tiepolo e Veronese. Ma questa saturazione è unita con il suo modo di vedere, interamente proprio. Nei suoi lavori espressionisti possiamo vedere un pittore che riconosce sia il richiamo erotico di una Vienna Seccessionista sia l'attrazione viziosa della Berlino di Georg Grosz e Otto Dix.

Credits

|

Wikipedia

|

Privacy